Questioni di Frontiera
Banner
Contatti
Martedì 25 Luglio 2017 | 2:47

mad1. Questa è la storia del compagno Stanislav Petrov,
tenente colonnello dell’Armata Rossa nei pressi di Mosca.
Mutual Assured Destruction
Andropov in parangoscia da reparto geriatrico
Mutual Assured Destruction
Reagan sa cos’è “l’Impero del Male”
Reagan sei come Darth Vader (continua…)

aoulia-film-commissionPer affrontare il tema delle tipologie culturali che in questi ultimi decenni hanno influenzato le letture del Sud e informato i modelli identitari legati al nuovo pensiero meridionalistico (meridiano o mediterraneo)[1], sarà necessario adoperare un metodo di ricerca estraneo alle traiettorie lineari e ai paradigmi di uno storicismo tradizionale.  (continua…)

akiradi Luigi Santoro. Negli anni ’80, in un momento in cui in Italia come nel resto dell’Europa  la cultura dei manga e degli anime non era ancora un fenomeno diffuso ma si conoscevano caso mai le simpatiche storie di qualche vecchio robottone o di qualche anime sportivo, un giovane autore di fumetti proveniente della città giapponese di Hasama, Katsuhiro Otomo, dava vita ad una “pioneristica” serie a fumetti che di lì a poco avrebbe dato un contributo fondamentale all’affermazione dei manga e all’animazione giapponese in tutto il Mondo. La serie venne chiamata AKIRA. (continua…)

ondadi Claudia Attolico*. Quest’anno abbiamo intenzione di tornare a parlare del movimento studentesco. Di cosa è stato ed ha rappresentanto per l’Italia dalla fine degli anni Settanta ai giorni nostri. Tanto più che in queste feste decembrine, e in tutte le città italiane, i giovani sono tornati in piazza, e sui tetti, per far sentire la loro voce, anche attraverso forme di protesta che pensavamo di aver dimenticato. Da dove nasce l’opposizione alla riforma Gelmini e perché – al di là delle cose universitarie – può essere letta come la spia di un disagio sociale più ampio e che permea a tutti i livelli la società italiana? Cerchiamo di capirlo nelle parole di una studentessa fuorisede, che ha scelto Torino per completare il suo percorso formativo, ed ha partecipato in prima persona al movimento dell’Onda. (continua…)

wall-street-posterdi Claudia Attolico. Dopo 23 anni risorge – non sappiamo quanto gloriosamente – Gordon Gekko, il manager avido e spietato per eccellenza. Tutto è pronto per Wall Street: il denaro non dorme mai, sequel del capolavoro di Stone sul mondo dell’alta finanza. I tempi sono cambiati, il sogno americano della ricchezza facile da accumulare in Borsa è ormai tramontato. Persino l’America, colosso dalle fondamenta apparentemente incrollabili, ha mostrato al mondo la sua fragilità. Insidiosa, di questi tempi, una seconda puntata. Tra detrattori e fan, Stone si confronta ancora una volta col mondo ostentatamente patinato dell’economia statunitense. Ma con quale risultato? (continua…)

Archivio
© 2008 - Grafica e layout sono di esclusiva proprietá di NOA
Piattoforma basata su WordPress - modificata da Estroweb Srl