Questioni di Frontiera
Banner
Contatti
Martedì 25 Luglio 2017 | 2:47

FAQ

Che sono i Seminari?

Per tutto il 2011 ripartono i progetti di ricerca di QF: il rapporto tra “giornalismo e islam”, il ruolo della Puglia e dell’Italia adriatica nel grande gioco balcanico, il peso della memoria e delle identità – che almeno a noi non pare così gravoso se mai stimolante.

Il ciclo delle lezioni prevede 2 lezioni (8 ore)

La migliore ricerca svolta dai partecipanti verrà pubblicata sulla nostra rivista.

Chi sono i docenti del Corso?

Fabio Moliterni, ricercatore in letteratura italiana contemporanea all’Università del Salento. Parlerà di archivi della memoria, tradizioni popolari, Adriatico e Balcani.

Roberto Santoro, editor e giornalista. Si occupa di politica estera e web-journalism. Parlerà del rapporto tra giornalismo e Islam, ma anche del gasdotto South-Stream.

Anna Simone, ricercatrice universitaria all’Università di Napoli. Parlerà dei nuovi muri del XXI secolo.

Lavinia Hanay Raja, giornalista di Corriere.it, è  tra i fondatori del Collettivo “Ippolita”. Parlerà di Google, tra luci e ombre.

Qual è il programma?

Giornalismo e Islam. I reporter vanno in guerra, dalla Palestina all’Iraq. Come ci raccontano l’Islam? E come viene raccontato l’Occidente dalla stampa araba?

Storia sociale europea. Frontiere, tradizioni e identità nell’Europa balcanica. Dal XIX secolo a oggi.

Archivi della memoria. Luoghi, voci e visioni della provincia italiana. C’era una volta il folk, con una zampata di rock.

Come funzionano i Seminari?

I seminari hanno un numero chiuso per seguire nel modo migliore l’attività di ricerca degli studenti.

Come iscriversi ai seminari

Per frequentare i Seminari di QF “SOSTIENI LA FRONTIERA”, leggi come contribuire alla vita associativa di QF. 

Come si svolge il Corso?

Ogni lezione prevede una parte teorica e una parte pratica. Le esercitazioni tematiche svolte dagli iscritti saranno corrette e recensite dalla redazione di QF. Le migliori prove pubblicate sulla rivista. Ogni prova riceverà una valutazione (A, B, C).

La prova orale. Alla fine dei seminari ogni iscritto discuterà il suo progetto di ricerca con la nostra commissione docente.

Il progetto di ricerca. Lo studente che otterrà i voti migliori si impegnerà a scrivere una ricerca di 25 cartelle di testo sul tema proposto. La prova dovrà essere consegnata 3 mesi dalla fine dei seminari e sarà pubblicata sul sito di QF dopo il necessario lavoro di editing e correzione delle bozze.

E dopo? Lo scouting editoriale e l’educational consulting

Alla fine dei seminari sceglieremo uno (o più) collaboratori per la nostra rivista, segnalando i curricula più interessanti alle testate giornalistiche, alle riviste e alle case editrici che sono legate al nostro network.

Per avere maggiori informazioni sui Seminari, scrivi a info@noaweb.it

“Questioni di Frontiera” è vincitrice del bando “Principi Attivi” della Regione Puglia

© 2008 - Grafica e layout sono di esclusiva proprietá di NOA
Piattoforma basata su WordPress - modificata da Estroweb Srl