Questioni di Frontiera
Banner
Contatti
Martedì 25 Luglio 2017 | 2:47

La legge n. 94 del 2009 (c.d. “pacchetto sicurezza”) ha apportato diverse modifiche al Testo Unico sull’immigrazione (d. lgs. n. 286 del 1998) tra cui il cosiddetto “accordo di integrazione”  tra lo straniero e lo Stato. Sostanzialmente l’accordo prevede che il cittadino straniero si impegni a conoscere la lingua italiana e la cultura civica e civile in Italia.

Di seguito è possibile scaricare la COSTITUZIONE italiana in 12 lingue:

ITALIANO

ALBANESE

ARABO

FRANCESE

INGLESE

PORTOGHESE

RUMENO

RUSSO

SPAGNOLO

FINLANDESE

BENGALI

fonte: http://migrare.it/costituzione-italiana-in-lingua/

Per leggere un approfindimento sulla normativa di riferimento: La NORMATIVA SULL’ACCORDO DI INTEGRAZIONE

MODULISTICA:

Modulo accordo di integrazione

© 2008 - Grafica e layout sono di esclusiva proprietá di NOA
Piattoforma basata su WordPress - modificata da Estroweb Srl